Premi Oscar 2015, i film da vedere

Premi Oscar 2015, i film da vedere

0 1009

Il 22 febbraio a Los Angeles si svolgono gli ottantasettesimi Academy Awards, che assegnano 24 premi Oscar per il 2015. In Italia l’evento speciale sarà trasmesso in esclusiva da Sky Cinema: la cerimonia avrà inizio alle 02:30 della notte di lunedì in Italia, quando nella costa ovest americana saranno le 17:30 del giorno precedente.

Esperti e appassionati hanno notato un livello particolarmente alto dei film in concorso quest’anno, e al tempo stesso l’assenza di un colossal capace di vincere in tutte le categorie: questo ha reso il percorso alle nomination e agli Oscar più avvincente degli anni scorsi. Di seguito sono elencati alcuni dei principali film in concorso per le statuette più prestigiose, a partire da quella per il miglior film. Le descrizioni sono accompagnate dal rispettivo punteggio dato dagli utenti di imdb.com. A fondo articolo, un personale toto-oscar sul possibile risultato degli Awards.

american

AMERICAN SNIPER (6 nomination – IMDb: 7,5)

Bradley Cooper (candidato miglior attore) interpreta il cecchino americano Chris Kyle, figura leggendaria dei Navy Seals. Dirige Clint Eastwood, in un viaggio andata e ritorno tra USA e Iraq che sembra non avere fine.

birdman

BIRDMAN (9 nomination – IMDb: 8,1)

Una meta-storia sull’entertainment: Michael Keaton è un attore di Broadway tormentato dal suo passato e dai suoi progetti, che si scontra contro un mondo troppo reale per lui. Nel cast anche Edward Norton e Emma Stone, entrambi candidati attori non protagonisti.

boyhood

BOYHOOD (6 nomination – IMDb: 8,2)

Un film che dura 12 anni: la crescita reale di un bambino, la sua adolescenza, il suo percorso formativo fino al college. Tutto rappresentato dagli stessi attori, dagli stessi volti anno dopo anno, ruga dopo ruga. Un ambizioso progetto del regista Richard Linklater, candidato miglior regista.

grand

GRAND BUDAPEST HOTEL (9 nomination – IMDB: 8,1)

Il regista Wes Anderson è prepotentemente in gara per la statuetta: il film, con una fotografia unica tra le pellicole in concorso, è il romanzo degli eventi di un concierge e del suo fattorino nella fittizia Repubblica di Zubrowka.

imitation

THE IMITATION GAME (8 nomination – IMDb: 8,2)

La storia di Alan Turing e del suo tentativo di decifrare i codici nazisti durante la Seconda guerra mondiale. Benedict Cumberbatch è candidato miglior attore, Keira Knightley è in lizza per miglior attrice non protagonista.

selma

SELMA (2 nomination – IMDB: 7,7)

Che David Oyelowo non sia tra i candidati miglior attore per la sua interpretazione di Martin Luther King è un vero peccato. Selma è in ogni caso tra le pellicole in lizza per il miglior film, e racconta la storia della marcia per il diritto di voto agli afroamericani nel 1965, in Alabama.

theory

THE THEORY OF EVERYTHING (5 nomination – IMDB: 7,8)

Stephen Hawking, le sue scoperte e la sua drammatica vita sono interpretati da Eddie Redmayne, accompagnato da Felicity Jones.

whiplash

WHIPLASH (5 nomination – IMDb: 8,6)

Un thriller musicale, un romanzo di formazione accademica con sfumature di violenza e di psicologia perversa. E’ il ritmo del film a comandare e lo spettatore è costretto a seguirlo e subirlo: si resta a bocca aperta in più punti.

gone

GONE GIRL (2 nomination – IMDb: 8,2)

E’ l’unico film in lista a non essere candidato per il miglior film, ma merita una menzione speciale per l’interpretazione di Rosamund Pike, candidata miglior attrice. Un thriller sull’istituzione del matrimonio e sul rapporto tra mondo pubblico e mondo privato.

 

Il toto-Oscar:

Miglior film: Boyhood

Miglior regista: Richard Linklater (Boyhood)

Miglior attore: Michael Keaton (Birdman)

Miglior attrice: Rosamund Pike (Gone Girl)

Miglior attore non protagonista: J. K. Simmons (Whiplash)

Miglior attrice non protagonista: Emma Stone (Birdman)

Miglior sceneggiatura: Birdman

Miglior sceneggiatura non originale: The Theory of Everything

 

Immagini: fotogrammi dei film

NO COMMENTS

Leave a Reply